Carnevale di Primavera a Santa Elisabetta, ecco la tre giorni di allegria

Il programma prevede il raduno alle 18 in corso Umberto, cui seguirà l'inizio della sfilata dei carri allegorici. In piazza San Carlo, ci sarà l'esibizione dei gruppi con canti e balli e infine la serata danzante in piazza Giovanni XXIII

Il manifesto di Carnevale

Interessante iniziativa del comune di Santa Elisabetta che ha organizzato la prima edizione del Carnevale di Primavera che si svolgerà da oggi a domenica.

Tre giorni di festa per tutti: bambini, ragazzi, famiglie, ma non solo. Sarà l’occasione per ritrovarsi insieme per coloro che si sono cimentati nella costruzione dei carri e lavorato alle coreografie dei vari gruppi.

La partecipazione e la creatività di tanti sabettesi espresse nella loro semplicità saranno motivo di divertimento e allegria per tutti i visitatori.

Il programma della tre giorni sabettese prevede il raduno alle 18 in corso Umberto, cui seguirà l’inizio della sfilata dei carri allegorici. Più tardi, in piazza San Carlo ci sarà l’esibizione dei gruppi con canti e balli e infine in tarda serata la serata danzante in piazza Giovanni XXIII.

Domenica, a conclusione del programma previsto ci sarà la premiazione dei carri, dei gruppi e delle migliori maschere.

Per tre giorni Santa Elisabetta sarà invasa dall’allegria e tutti potranno dare spazio alla loro fantasia e per poche ore tutti torneranno bambini.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Trova portafogli e lo porta in Questura, 70enne non sapeva d'averlo perso: rintracciato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento