Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Niente differenziata in ospedale, il caso approda in commissione Salute all'Ars

Si è parlato anche di questo durante l'audizione al commissario Zappia: i deputati adesso vogliono vederci chiaro sulla vicenda

Alcuni rifiuti abbandonati al San Giovanni di Dio

Rifiuti non correttamente differenziati dinnanzi all'ospedale San Giovanni di Dio, il "caso" arriva alla commissione Sanità dell'Ars. Come spiega il vicepresidente, il deputato Carmelo Pullara, la commissione, "dopo l’audizione dell’assessore e della direzione dell’Asp, si è determinata di acquisire le controdeduzioni della direzione aziendale, nonché le valutazioni dell’assessorato, in merito a numerose criticità".

Frizioni si sarebbero registrate proprio tra Pullara e il commissario dell'Asp Mario Zappia che, dice il deputato, in Commissione avrebbe accusato il parlamentare di "attività al limite dello stalkeraggio, per le quali si è riservato eventualmente di agire legalmente in propria difesa".

"Se denunciare, approfondire, evidenziare e criticare tutto ciò che non va in sanità, in particolar modo nella mia provincia, è considerata un'attività di stalkeraggio - spiega Pullara - mi considero colpevole. Non intendo per nessun motivo girarmi dall’altra parte, come invece fatto dall’organo preposto alla vigilanza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente differenziata in ospedale, il caso approda in commissione Salute all'Ars

AgrigentoNotizie è in caricamento