rotate-mobile
Microcriminalità

I ladri tornano all'asilo: rubato l'autoclave del plesso "Agazzi"

Inevitabile il disagio provocato ai piccoli studenti, ai docenti e a tutti i collaboratori scolastici

Anche gli autoclave vanno a ruba. Ed in questo caso, è stato portato via quello del plesso della scuola dell'infanzia Agazzi di via Kennedy ad Agrigento. A denunciarlo ai carabinieri è stato uno dei collaboratori scolastici dell'istituto comprensivo "Quasimodo". 

I ladri hanno agito fra il pomeriggio dello scorso 28 aprile e martedì, giorno in cui è stata fatta la scoperta prima e la denuncia dopo. Qualcuno, durante questo arco temporale, è riuscito ad intrufolarsi nell'area pertinenziale della scuola Agazzi ed ha messo le mani, smontandolo e portandolo via, sull'autoclave. 

Il danno provocato alla scuola è stato quantificato in circa 200 euro. Inevitabile però il disagio provocato ai piccoli studenti, ai docenti e a tutti i collaboratori scolastici. L'area non è coperta da nessun impianto di videosorveglianza, quindi le indagini dei carabinieri non si preannunciano per niente semplici. 

Fino ad ora, i ladri hanno sempre svuotato le cassette dei distributori di snack e bevande sistemati all'interno degli edifici scolastici, oppure si sono impossessati di pc e attrezzature informatiche. Mai fino all'altro giorno era stato arraffato anche l'autoclave. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ladri tornano all'asilo: rubato l'autoclave del plesso "Agazzi"

AgrigentoNotizie è in caricamento