Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Lampedusa e Linosa

Rientrano illegalmente in Italia: 13 arresti della Mobile nel giro di poche ore

Ieri erano stati bloccati in sette, oggi in sei. Ad agosto, secondo quanto reso noto dal procuratore capo Luigi Patronaggio nei giorni scorsi, sono stati 161 i migranti bloccati per lo stesso motivo

Ieri, sette. Oggi, sei. I poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Agrigento continuano ad arrestare stranieri - oggi, appunto, 6 tunisini - che tornano in Italia, attraverso la frontiera marittima di Lampedusa, nonostante il decreto di espulsione. 

Gli indagati, come disposto dal pm di turno della Procura di Agrigento, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari all'hotspot, in attesa dell'udienza di convalida. 

Ad agosto, secondo quanto reso noto dal procuratore capo Luigi Patronaggio nei giorni scorsi, sono stati 161 gli arresti effettuati - sempre per lo stesso motivo - dai poliziotti della Mobile. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rientrano illegalmente in Italia: 13 arresti della Mobile nel giro di poche ore

AgrigentoNotizie è in caricamento