Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Ribera

"Trovato con cocaina e hashish durante una perquisizione", arrestato 51enne nullafacente

L'uomo, già sottoposto a sorveglianza speciale, dovrà rispondere adesso di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. E' stato posto ai domiciliari

E’ stato trovato in possesso di 5 grammi di cocaina e 7 grammi di hashish, oltre che del materiale per il confezionamento. Ha 51 anni il riberese, un uomo già sottoposto a sorveglianza speciale, che è stato arrestato, in flagranza di reato, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Ad effettuare la perquisizione domiciliare, e dunque l’arresto, sono stati i carabinieri della tenenza di Ribera. Appare scontato – anche se il riserbo, ieri, risultava essere massimo – che i militari dell’Arma della tenenza di Ribera tenessero d’occhio, magari da un po’, il cinquantenne.

Poi, nella giornata di sabato, i carabinieri hanno deciso per la perquisizione durante la quale è stata trovata, e sequestrata, la “roba”, il materiale per il confezionamento delle dosi, ma anche due telefoni cellulari che verranno, adesso, sottoposti a controlli mirati. Il cinquantunenne, dopo le formalità di rito svoltesi alla tenenza dell’Arma di Ribera, è stato collocato – su disposizione del sostituto procuratore di turno di Sciacca, titolare del fascicolo d’inchiesta immediatamente aperto, - agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida che si terrà nelle prossime ore. I militari dell’Arma, dopo la maxi operazione antidroga effettuata su via Tevere: una zona che era tenuta “in mano” dai tunisini che ne avevano fatto un’autentica centrale di spaccio, continuano a tenere gli occhi puntati – e cercano di prevenirlo e contrastarlo – proprio sull’allarmante fenomeno dello spaccio di stupefacenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Trovato con cocaina e hashish durante una perquisizione", arrestato 51enne nullafacente

AgrigentoNotizie è in caricamento