Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Rastrellata la costa, nessuna traccia dell'84enne che ha lasciato a casa i soldi e il cellulare

Dopo l'elicottero dei carabinieri s'è alzato in volo anche quello dei vigili del fuoco, ma non si trova l'anziano, né la sua Chevrolet Matiz grigia, targata DH249GW

Giuseppe Fallea

Con il passare delle ore e dei giorni sembrano affievolirsi le speranze di riuscire a ritrovare ancora in vita, e questo perché si tratta di un ottantaquattrenne, Giuseppe Fallea che è scomparso dalla metà mattinata di mercoledì. La task force di ricerche – coordinata dal tenente di Favara: Giovanni Casamassima – però non molla.

Centinaia di strade e sentieri setacciati alla ricerca dell'anziano scomparso, il sindaco: "Chi sa qualcosa avvisi le forze dell'ordine"

Anche ieri, i carabinieri e tutte le altre forze dell’ordine, così come i vigili del fuoco e la Protezione civile, hanno continuato a rastrellare il territorio di Favara e tutti i Comuni immediatamente limitrofi. Grande attenzione, ieri, è stata dedicata a Zingarello: quartiere balneare di Agrigento che è sempre stato super frequentato dai favaresi. Ma il rastrellamento si è esteso anche su Punta Bianca e Marina di Palma. In volo s’è levato l’elicottero dei vigili del fuoco, ma esattamente come era accaduto domenica per il velivolo dell’Arma dei carabinieri, senza alcun risultato.

Non si trova il pensionato di Favara, ma neanche l’autovettura, la una Chevrolet Matiz grigia, anno 2005, targa: DH249GW, a bordo della quale s’è allontanato. I carabinieri, a casa dell’anziano, hanno ritrovato tutti i soldi della pensione e il telefono cellulare spento perché scarico. Le ricerche proseguiranno anche oggi da un lato verso Licata e dall’altro verso Porto Empedocle. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rastrellata la costa, nessuna traccia dell'84enne che ha lasciato a casa i soldi e il cellulare

AgrigentoNotizie è in caricamento