rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca Casteltermini

Al via la raccolta differenziata, Sapia: "Spero nella collaborazione dei cittadini"

Al via una capillare campagna di informazione che coinvolgerà tutte le istituzioni locali

Anche a Casteltermini sta per partire il servizio di raccolta differenziata porta a porta. Nel pomeriggio di ieri,  è stato infatti firmato il verbale di consegna del servizio tra il comune di Casteltermini rappresentato dal responsabile Giuseppe Ballone, dal Nuccio Sapia, l'assessori Di Piazza e l'intera giunta, e Ati Traina srl - Icos Srl si è aggiudicata l'appalto pubblico. 

La gara è stata espletata dall'Urega di Agrigento che ha aggiudicato l'appalto dell'Ati, il quale ha raggiunto un punteggio complessivo pari a 90,69 offrendo un ribasso del 9,53percento sull'importo a base d'asta per un totale pari ad Euro 2.205.714.9. Il contratto avrà la durata di sette anni.
L'avvio operativo  della raccolta è previsto per il prossimo 1 aprile, giorno in cui inizieranno ad essere rimossi i cassonetti sparsi per le vie del paese.  Da quest'oggi invece, inizierà la fase di start-up con una capillare campagna di informazione che coinvolgerà tutte le istituzioni locali, a partire naturalmente dalle scuole, dai circoli, le associazioni di volontariato onlus per arrivare ad ogni singolo cittadino. 

Ad ogni famiglia verrà consegnato materiale illustrativo e sacchetti provvisori di colore diverso.  La definitiva consegna, invece, dei contenitori di colore diverso destinati alla raccolta di materiale organico, vetro, carta e  cartone, plastica e secco residuo  avverrà gradualmente. 
"Si tratta di un momento importante e tanto atteso per la città - ha affermato il sindaco Nuccio Sapia- . Era un obiettivo prioritario dell'Amministrazione comunale e siamo riusciti a raggiungerlo superando ostacoli burocratici di ogni sorta. Adesso è fondamentale che tutti i cittadini collaborino affinché il nuovo sistema possa funzionare al meglio". 

"I benefici saranno notevoli - aggiunge l'assessore Di Piazza  - non solo da un punto di vista ambientale, grazie al riciclaggio dei rifiuti, ma anche economico, perché abbasseremo le bollette a carico degli utenti".

Nei prossimi giorni a cura dell'Amministrazione comunale in una pubblica conferenza stampa sarà presentato alla città il nuovo servizio nei dettagli e nei suoi aspetti migliorativi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via la raccolta differenziata, Sapia: "Spero nella collaborazione dei cittadini"

AgrigentoNotizie è in caricamento