Danneggiata la pala eolica di un commerciante, tentato furto?

I carabinieri hanno avviato le indagini per inquadrare l’episodio e per cercare, laddove possibile, di arrivare all’identificazione dei malviventi

(foto ARCHIVIO)

Cosa volessero fare non è chiaro. La pala eolica, collocata su un appezzamento di terreno privato, in contrada Cannatone a Racalmuto, è stata però pesantemente danneggiata. Ignoti, nei giorni scorsi, hanno forzato – con violenza – il portellone che è alla base della torre di sostegno e hanno distrutto l’apparato interno alla pala eolica.

A fare la scoperta, suo malgrado, è stato il proprietario del terreno e della stessa attrezzatura: un commerciante ventiquattrenne di Canicattì. Un giovane che ha formalizzato denuncia, contro ignoti, alla stazione dei carabinieri. E i carabinieri hanno, naturalmente, avviato le indagini per cercare di capire cosa effettivamente volessero fare i delinquenti che hanno agito in contrada Cannatone. Non è chiaro infatti – ma sembra poco probabile - se il danneggiamento realizzato sia stato messo a segno esclusivamente per provocare danni al commerciante ventiquattrenne o, se invece, - e questa sembrerebbe essere l’ipotesi investigativa più accreditata – i malviventi abbiano provato a razziare gli impianti elettrici custoditi nella base della torre di sostegno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Servirà, chiaramente, del tempo ai carabinieri per meglio inquadrare l’episodio e per cercare, laddove possibile, di arrivare all’identificazione dei malviventi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 17 positivi in provincia, ci sono pure 6 alunni e 2 insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento