Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Racalmuto

Ampliamento del cimitero comunale, trovati i soldi per l'urbanizzazione

A interventi conclusi, i racalmutesi – già assegnatari degli spazi cimiteriali - potranno stipulare i contratti di concessione e presentare i loro piani di lavoro per dare inizio alla costruzione di cappelle gentilizie e tombe

Le opere di urbanizzazione: vialetti, fognatura per le acque bianche, rete idrica ed elettrica si faranno. Il Comune è riuscito a trovare le somme necessarie e il secondo stralcio del progetto di ampliamento del cimitero comunale – redatto dall’ufficio tecnico comunale - s’avvia a divenire realtà. A fine interventi, i racalmutesi – già assegnatari degli spazi cimiteriali - potranno stipulare i contratti di concessione e presentare i loro piani di lavoro per dare inizio alla costruzione di cappelle gentilizie e tombe. Un progetto tormentato, con passi in avanti e passi indietro, di cui si parla ormai da ben 28 anni.  

Sette anni fa, molti racalmutesi versarono al Municipio le somme per l'acquisto dei lotti cimiteriali destinati alla costruzione di tombe e cappelle gentilizie. Ad oggi, però, sono stati realizzati soltanto i lavori relativi alla recinzione dell'area della nuova sezione con la costruzione di un muro  perimetrale, già collaudato. Mancavano appena 40.000 euro per realizzare le opere di urbanizzazione necessarie per completare i lavori e consentire ai cittadini di realizzare le proprie sepolture. Adesso si pensa, però, già all’avvio del cantiere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ampliamento del cimitero comunale, trovati i soldi per l'urbanizzazione
AgrigentoNotizie è in caricamento