Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Procura generale di Palermo, anche Patronaggio fra gli 8 magistrati in corsa

Il procuratore di Agrigento ha presentato la domanda per succedere a Roberto Scarpinato che, fra due mesi, scadrà dall'incarico avendo raggiunto il tetto degli 8 anni. Anche l'agrigentino Marcello Viola è fra i candidati

C'è pure il procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio, fra gli otto i magistrati che hanno presentato domanda per la carica di procuratore generale di Palermo che da aprile sarà vacante.

Il Csm si troverà a decidere tra il procuratore di Palermo Francesco Lo  Voi, il procuratore generale di Firenze Marcello Viola (originario di Cammarata) - i due sono stati già in corsa per la Procura di Roma -, Lia Sava, procuratore generale di Caltanissetta, Giuseppe Fici, sostituto procuratore generale a Palermo, Gaetano Paci, procuratore aggiunto a Reggio Calabria, Francesco Puleio e Carlo Caponvello, rispettivamente procuratore aggiunto e avvocato generale a Catania.

Attualmente la Procura generale di Palermo è retta da Roberto Scarpinato che, però, ad aprile avrà compiuto gli 8 anni dall'insediamento e deve, quindi, lasciare l'incarico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Procura generale di Palermo, anche Patronaggio fra gli 8 magistrati in corsa

AgrigentoNotizie è in caricamento