menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il pm Giacomo Forte

Il pm Giacomo Forte

Processo D'Orsi, udienza "infuocata": è scontro sulle palme

Il pm ha chiesto l'acquisizione agli atti del dvd contenente il servizio de "Le Iene". Poi si è passati a discutere sulla dimensione delle piante. I toni si sono alzati talmente tanto da costringere il giudice ad intervenire per riportare la calma

E' stata un'udienza animata dagli accesi scontri quella che si è tenuta ieri al Tribunale di Agrigento nell'ambito del processo a carico del presidente della Provincia regionale di Agrigento, Eugenio D'Orsi. Da un lato la difesa, rappresentata dagli avvocati Daniela Posante, Giuseppe Scozzari e Gaetano Bruna; dall'altro il maresciallo della Guardia di finanza, Guglielmo Greco, che ieri ha deposto per la terza volta consecutiva in udienza. Al centro della discussione le ormai famose palme che, secondo le indagini della Procura, D'Orsi avrebbe fatto piantare nella propria casa di Montaperto.

Ad aprire l'animato dibattito è stata una domanda al sottufficiale dell'avvocato Scozzari sulle "precise istruzioni che D'Orsi aveva dato sulla destinazione Eugenio D'Orsidelle palme". Il maresciallo ha quindi detto che è stato lo stesso presidente della Provincia a spiegare le dinamiche nell'intervista a Giulio Golia de "Le Iene". Il pm Giacomo Forte ha così chiesto l'acquisizione agli atti del dvd contenente il servizio de "Le Iene".

Poi si è passati a discutere sulla dimensione delle piante. I toni si sono alzati talmente tanto da costringere il presidente della Prima sezione penale Giuseppe Melisenda Giambertoni ad intervenire per riportare la calma. Il pm Giacomo Forte, inoltre, ha detto che nella prossima udienza alcuni capi d'imputazione saranno rivisti. L'udienza è stata rinviata al 21 gennaio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento