Venerdì, 12 Luglio 2024
Cassazione / Porto Empedocle

"Ruppe il naso con una testata al padrone di casa durante sopralluogo": condannato fornaio

Confermati i sette mesi di reclusione a un 38enne accusato di avere aggredito il proprietario dell'appartamento dove viveva: all'origine dell'aggressione le lamentele legate a delle infiltrazioni e alle porte

Una testata improvvisa in pieno volto che provocò una frattura del setto nasale: l'aggressione, secondo quanto ha accertato il processo, sarebbe avvenuta durante un sopralluogo fra il proprietario di un appartamento e l'inquilino.

La Cassazione, dichiarando inammissibile il ricorso del difensore dell'imputato, l'avvocato Giuseppe Sciarrotta, ha confermato definitivamente la condanna a 7 mesi di reclusione inflitta dal giudice monocratico di Agrigento, Micaela Raimondo e confermata poi dalla Corte di appello, nei confronti del fornaio Davide Russo, 38 anni.

L'imputato dovrà pure risarcire con 5.000 euro la vittima, un 61enne di Porto Empedocle, che si è costituito parte civile con l'assistenza dell'avvocato Leonardo Marino. L'episodio al centro del processo risale al 3 novembre del 2018. Russo aveva preso in affitto un appartamento di Porto Empedocle dove, a suo dire, c'erano delle infiltrazioni d'acqua.

La circostanza avrebbe provocato forti tensioni fra i due fino al tentativo di chiarimento nel corso di un sopralluogo: il padrone di casa, avvertendo che l'incontro potesse provocare tensioni, avrebbe chiesto al fratello di essere accompagnato. In effetti l'incontro avrebbe preso subito toni sgradevoli: il fornaio si sarebbe lamentato pure della mancanza di porte nell'appartamento chiedendo la risoluzione del contratto e la restituzione della cauzione.

A un certo punto, in maniera improvvisa, Russo avrebbe colpito con una violenta testata al volto il 60enne che rimediò la frattura del setto nasale. Russo, secondo la ricostruzione dell'episodio, avrebbe poi continuato a insultarlo tirandogli addosso un giubbotto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ruppe il naso con una testata al padrone di casa durante sopralluogo": condannato fornaio
AgrigentoNotizie è in caricamento