menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viadotto Petrusa, via alla consegna dei lavori

L'annuncio è stato fatto sui social dal sindaco di Favara Anna Alba, gli interventi però dureranno diversi mesi

Il "viadotto della vergogna" o, quantomeno, la sua mancata ricostruzione (altrettanto vergognosa" potrebbero a breve vedere delle importanti novità.

Strade per Favara troppo pericolose, la ex Provincia stanzia 280mila euro

Ad annunciare un passo avanti in un momento di silenzio praticamente tombale è stato il sindaco di Favara Anna Alba, la quale, durante un incontro con il deputato nazionale Michele Sodano, ha avuto modo di contattare i vertici Anas avendo una risposta inattesa: domattina si consegneranno i lavori alla ditta aggiudicataria e quindi, salvo problemi, tra circa un anno si avrà un nuovo viadotto.

La previsione del deputato Pullara: "A gennaio via ai lavori"

Una conferma molto importante visto che il concessionario chiuse la struttura nel lontanissimo 2016 per poi demolire poco dopo per cattive condizioni della stessa. Da quel momento era iniziato il calvario per molti cittadini, soprattutto quelli che abitano nell'area di Petrusa, che hanno anche adito alle vie legali per chiedere un risarcimento del danno. I disagi, comunque, sono stati condivisi con tutti i cittadini favaresi (costretti a percorrere strade alternative in pessime condizioni come la Sp 3B, la Sp 80 e la Sp Nc 7) e con coloro che devono raggiungere la zona nord di Agrigento provenendo dall'area a valle.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento