rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Guardia costiera / Lampedusa e Linosa

"Pescava illegalmente a largo di Lampedusa": denunciato comandante dell'equipaggio

Le violazioni possono essere sanzionate con l'arresto da due mesi a due anni o con una multa che va dai 2mila ai 12mila euro.

Un peschereccio maltese con a bordo un equipaggio egiziano è stato individuato e bloccato nella mattinata dello scorso 2 dicembre mentre pescava in acque territoriali italiane senza le dovute autorizzazioni.

A individuarlo, una motovedetta della Guardia Costiera di Lampedusa. A bordo sono stati trovati strumenti per la pesca al palangaro e oltre 213 chili di pesce.

Il comandante del peschereccio è stato denunciato. Le violazioni possono essere sanzionate con l'arresto da due mesi a due anni o con una multa che va dai 2mila ai 12mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Pescava illegalmente a largo di Lampedusa": denunciato comandante dell'equipaggio

AgrigentoNotizie è in caricamento