menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ricci di mare (foto archivio)

Ricci di mare (foto archivio)

Marina di Palma, pescavano ricci di mare: sanzionati due palermitani

I poliziotti del Commissariato di Palma di Montechiaro hanno fermato e controllato F.G., 43 anni, e M.G., 30 anni, entrambi di Palermo. I due, utilizzando le bombole d'ossigeno e vari attrezzi per la pesca subacquea, avevano appena pescato circa 900 ricci

Due palermitani sono stati "beccati" e sanzionati mentre pescavano ricci di mare in quantità superiore al limite consentito. E' accaduto stamani, a Marina di Palma (Palma di Montechiaro), dove i poliziotti del Commissariato hanno fermato e controllato F.G., 43 anni, e M.G., 30 anni, entrambi di Palermo. I due, utilizzando le bombole d'ossigeno e vari attrezzi per la pesca subacquea, avevano appena pescato circa 900 ricci. Gli agenti, dopo aver sanzionato i due e sequestrato tutto il materiale, hanno poi rimesso in libertà gli esemplari, fortunatamente ancora vivi. Le sanzioni ammontano a circa 4mila euro ciascuno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento