menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Piazza Vittorio Emanuele, "saltano" tre posteggi: andranno al Genio civile

Non c'è però traccia del progetto che avrebbe dovuto liberare tutta l'area di piazzale Rosselli dagli stalli riservati all'ufficio regionale

Covid o non Covid, smart working o non smart working, la sosta in centro città è tornata ad essere un problema. In questi giorni, soprattutto, grazie all'approssimarsi delle festività natalizie, larga parte delle piazze Aldo Moro e Vittorio Emanuele risultavano stracolme di mezzi, con una difficoltà oggettiva a rintracciare un posto in cui parcheggiare.

Difficoltà che non sono solamente dei comuni cittadini, a quanto pare, ma anche degli enti che insistono in quella area del centro città, tanto che in "soccorso" è arrivato il Municipio, il quale ha deciso di destinare tre stalli di sosta ai mezzi del Genio Civile tra quelli utilizzati per la gestione di potenziali emergenze (funzioni di protezione civile soprattutto).

Niente di strano - anche se non saranno certamente contenti residenti e automobilisti - se non fosse che però il Genio ha già un parcheggio dedicato che è tra l'altro da tempo al centro di non poche polemiche. Anzi. Da tempo l'ufficio regionale si era impegnato ad abbattere il muro e rimuovere la propria area di sosta riservata che si trova all'interno di piazzale Rosselli, al fine di rendere pienamente fruibile il parcheggio dei bus e che oggi costringe i mezzi più grandi a sostare proprio in una delle porzioni di piazza Vittorio Emanuele. Quell'area fu "recuperata" dal Comune dopo lunga interlocuzione con la Regione, ma non è stata ancora oggi riconsegnata.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento