menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una veduta del palazzo Ducale

Una veduta del palazzo Ducale

Cicca di sigaretta spenta male, principio di incendio a palazzo Ducale

Le fiamme, che hanno danneggiato un tavolino di plastica e un divanetto, sono state spente dai poliziotti

Una cicca di sigaretta forse spenta male. E’ per questo motivo che, nella serata di giovedì, è divampato un principio di incendio all’interno del palazzo Ducale di Palma di Montechiaro. S’è bruciacchiato un tavolino di plastica e un pezzo di divanetto. I danni non sono stati ritenuti importanti, ma quel fuoco covato ha provocato tantissimo fumo. Ed è proprio il fumo che ha fatto serpeggiare l’allarme. Sul posto s’è anche recato il sindaco Stefano Castellino, assieme ad un funzionario della Protezione civile comunale. Ad accorrere, al palazzo Ducale, è stata la prima pattuglia disponibile del commissariato di polizia.

Gli agenti senza perdere tempo sono riusciti a forzare il portone di ingresso e, senza avere alcuna paura dell’eventuale pericolo che potevano correre, estintore alla mano – quello preso in fretta e in furia dalla Volante – hanno circoscritto e spento il principio di incendio. Sul posto, sono accorsi anche i vigili del fuoco del distaccamento di Licata che hanno, naturalmente, completato l’opera di spegnimento e messo tutto in sicurezza. Polizia e pompieri si sono poi, naturalmente, occupati anche del cosiddetto sopralluogo di rito: le verifiche per provare a stabilire cosa, effettivamente, abbia innescato la scintilla iniziale. Nessun dubbio, non per la polizia di Stato, sul fatto che il principio di incendio ha avuto una natura accidentale. Ieri mattina, si parlava infatti di una cicca di sigaretta spenta malamente o lasciata accesa in un portacenere. Sigaretta che è finita su un divanetto ed ha fatto sollevare una coltre di fumo, bruciacchiando anche un tavolino di plastica. Per fortuna, i danni che si sono creati all’interno del palazzo Ducale sono stati ritenuti lievi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento