menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Blitz dei carabinieri

Blitz dei carabinieri

"Furto di corrente elettrica", coppia di coniugi in manette

I due sono accusati di essersi allacciati abusivamente alla rete pubblica, per evitare di pagare la bolletta

Una coppia residente a Palma di Montechiaro è stata arrestata dai carabinieri per furto di corrente elettrica. Si tratta di Gheorghe Negoita di 47 anni, bracciante agricolo, e di Mihaela Panaite di 38 anni, entrambi rumeni.

“In particolare i militari operanti, con l’ausilio dei tecnici verificatori della società Enel Distribuzione S.P.A. di Agrigento, effettuavano un’ispezione presso l’abitazione rurale dei due coniugi romeni, ubicata in via IV novembre, al fine di verificare – scrivono i carabinieri - la corretta erogazione e pagamento dell’energia elettrica. Nel corso del sopralluogo veniva accertato che i due soggetti si erano allacciati arbitrariamente ad una cabina della rete elettrica pubblica, sottraendo fraudolentemente energia elettrica al fine di alimentare la propria abitazione”. Entrambi gli arrestati sono stati posti ai domiciliari, in attesa del processo per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento