Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

"Trovato in possesso di un etto di marijuana", arrestato bracciante

I carabinieri hanno trovato la droga in un cesto per la raccolta della spazzatura, sistemato nel garage dell’abitazione

Sarebbe stato trovato in possesso, durante una mirata perquisizione, di un etto di marijuana. Un bracciante agricolo di 52 anni, Francesco Bonsignore, di Palma di Montechiaro è stato arrestato, nella tarda mattinata di ieri, dai carabinieri della stazione cittadina. L’indagato – per l’ipotesi di reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio – è stato, su disposizione del sostituto procuratore di turno, posto agli arresti domiciliari. 

I carabinieri della stazione di Palma di Montechiaro, coordinati dal comando compagnia di Licata, ieri, hanno effettuato dei controlli mirati per la prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti. Stando alle ricostruzioni ufficiali del comando provinciale di Agrigento, proprio nell’ambito di questi controlli è scattato prima un pedinamento nei confronti del bracciante agricolo e poi una perquisizione domiciliare. Durante questa ispezione, all’interno di un cesto per la raccolta della spazzatura – sistemato nel garage dell’abitazione -, i carabinieri sarebbero riusciti a trovare un sacchettino con all’interno dell’etto di marijuana. La droga è stata, naturalmente, subito sequestrata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Trovato in possesso di un etto di marijuana", arrestato bracciante

AgrigentoNotizie è in caricamento