rotate-mobile
Sabato, 1 Ottobre 2022
Cronaca Porto Empedocle

"Danneggia la porta di ingresso di una casa Iacp occupata da altri e si rifiuta di uscire", arrestata 23enne

La donna si sarebbe scagliata pure contro i poliziotti, intervenuti in difesa dei legittimi assegnatari

E’ stata beccata mentre forzava la porta di un appartamento di proprietà dello Iacp. Una donna di 23enne è stata arrestata dalla polizia.

La giovane, che si trovava insieme ai due suoi figli, si sarebbe rifiutata di uscire anche alla presenza dei legittimi assegnatari dell'appartamento. Sul posto si sono recati gli agenti del commissariato di Porto Empedocle e del comando della polizia municipale.

La 23enne avrebbe posto resistenza pur di non essere portata fuori dall’appartamento. La donna è stata, quindi, arrestata e posta ai domiciliari con le accuse di violazione di domicilio aggravata a resistenza a pubblico ufficiale. Dopo la convalida nei suoi confronti è stato disposto l'obbligo di firma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Danneggia la porta di ingresso di una casa Iacp occupata da altri e si rifiuta di uscire", arrestata 23enne

AgrigentoNotizie è in caricamento