rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Ennesimo caso / Sciacca

Hanno omesso di rilevare frattura trasecolare dello scafoide destro, Asp e medico condannati a pagare

Dopo la sentenza della Corte d'appello, è stata disposta la liquidazione di complessivi 96.237,89 euro nei confronti dell'ex paziente

Con radiografia venne diagnosticata una "irregolarità del profilo osseo corticale in corrispondenza dell'epifisi distale del radio" e venne applicata una gessatura. Venne omesso però di rilevare anche la "frattura trasecolare dello scafoide destro". Una mancanza che ha reso necessario, per il paziente, un successivo intervento chirurgico. E' stato - secondo il tribunale di Sciacca e secondo la Corte d'appello di Palermo - un caso di malpratice sanitaria quello avvenuto il 3 e 4 maggio del 2016. Ed è per questo che l'Asp di Agrigento, in solido con il medico, sono stati condannati al pagamento di complessivi 96.237,89 euro quale risarcimento danni, interessi legali e rimborso spese di Ctu. 

Dopo quanto avvenne all'inizio di maggio del 2016 e dopo che a dicembre dello stesso anno l'uomo venne sottoposto, in altra struttura sanitaria, ad intervento chirurgico, Asp e medico vennero citati in giudizio dinanzi al tribunale di Sciacca. L'ex paziente chiedeva un risarcimento danni di complessivi 101.649 euro, oltre a danni morali. L'Asp e il medico chiamato in causa si sono costituiti in giudizio e nel gennaio del 2020 il tribunale di Sciacca, in parziale accoglimento della domanda dell'attore, li ha condannati. Entrambe le parti hanno proposto appello per ottenere l'integrale riforma della sentenza di primo grado. La Corte d'appello ha condannato - lo scorso febbraio - il medico e l'azienda sanitaria provinciale al pagamento di 79.981,89 euro a titolo di risarcimento danni, oltre alle spese. 

Non sono emersi profili per proporre ricorso in Cassazione ed è per questo che, negli ultimi giorni, ha proceduto alla liquidazione della somma complessiva di 96.237,89 euro. Con separato atto, l'Asp procederà "ad esercitare l'azione di regresso - è stato specificato - in danno del coobbligato medico". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hanno omesso di rilevare frattura trasecolare dello scafoide destro, Asp e medico condannati a pagare

AgrigentoNotizie è in caricamento