rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Naro

Armati di coltello fanno irruzione in farmacia: messa a segno una rapina

Un colpo fulmineo quello realizzato dai due delinquenti che una volta arraffati i soldi sono scappati a gambe levate

Coltello in pugno e volto coperto sono entrati in azione pochi istanti prima dell’orario di chiusura. Minacciando il farmacista, in due sono riusciti a farsi consegnare quanto c’era ancora in cassa. Erano le 20 circa di mercoledì quando, nella farmacia del centro di Naro, veniva messa a segno una rapina a mano armata. Un colpo fulmineo visto che i due delinquenti una volta arraffati i soldi – circa 300 euro – sono scappati a gambe levate.

IL VIDEO. Rapina con coltellaccio, le immagini della videosorveglianza

Il farmacista ha, naturalmente, lanciato l’allarme e pochi minuti dopo, nel centro di Naro, si sono precipitate le pattuglie della stazione cittadina. I militari hanno sentito i presenti, inevitabilmente scossi per quanto accaduto, e hanno subito avviato un vero e proprio rastrellamento del territorio cittadino. Non è chiaro – non risultava esserlo ieri – come i due delinquenti si siano allontanati.

Armato di coltello rapina un supermercato, balordo in fuga 

I controlli e le ricerche, nonostante siano state meticolose e capillari, non hanno prodotto alcun risultato: dei balordi non è saltata fuori nessuna traccia, né indizi concreti. Appare scontato – è ormai la procedura investigativa ad imporlo – che i carabinieri abbiano anche verificato la presenza di eventuali telecamere di video sorveglianza pubbliche o private. Perché proprio la presenza di eventuali telecamere che potrebbero aver ripreso qualcosa, potrebbe far sì che i carabinieri percorrano, e fin da subito, la giusta pista investigativa per identificare i due rapinatori. 

Rubano un'auto e rapinano un distributore di benzina, "caccia" a due balordi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armati di coltello fanno irruzione in farmacia: messa a segno una rapina

AgrigentoNotizie è in caricamento