rotate-mobile
Cronaca Naro

Pastore ventiduenne si toglie la vita, indagini sulla pistola usata

I carabinieri stanno cercando di capire come la calibro 7,65, risalente agli anni Sessanta, sia arrivata nelle mani del giovane romeno

Il cadavere è stato trovato all'interno di un ovile, nelle campagne fra Naro e Camastra. Aveva un colpo d'arma da fuoco alla testa e sul corpo era riversa una pistola calibro 7,65. Nessun dubbio su quello che è accaduto in territorio di Naro: il pastore romeno di 22 anni si è suicidato. L'ispezione cadaverica è stata già effettuata nella giornata di ieri. 

Nessun dubbio per i carabinieri di Naro e della compagnia di Licata. All'esterno dell'ovile, i militari dell'Arma hanno trovato tracce inequivocabili dell'intenzione del giovane. 

Non è chiaro, naturalmente, come il giovane pastore romeno sia entrato in possesso della vecchia pistola: una calibro 7,65 risalente agli anni Sessanta. L'arma è stata sequestrata ed adesso si cercherà di capire come sia arrivata nelle mani del giovane. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pastore ventiduenne si toglie la vita, indagini sulla pistola usata

AgrigentoNotizie è in caricamento