rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Menfi

"Estorsione a sfondo sessuale", in carcere anche un trentanovenne

L'uomo deve scontare un residuo di pena di poco più di due mesi di reclusione

Deve scontare un residuo di pena di poco più di due mesi di reclusione per estorsione a carico di un anziano di Menfi. Vasile Monteanu, romeno, di 39 anni è stato portato in carcere. Il tribunale di Sorveglianza ha rigettato l'istanza della difesa che mirava ad evitargli il carcere. A gennaio scorso era stata arrestata la moglie, Janina Moldovan Mariorana, di 31 anni che, adesso, deve scontare una ventina di giorni di reclusione. 

"Estorsione a sfondo sessuale", arrestata una trentunenne 

I due sono stati condannati, con pena definitiva, a due anni e tre mesi di reclusione. Secondo l'accusa, la donna avrebbe "agganciato" per strada, a Menfi, un anziano e lo avrebbe convinto a seguirla in casa. Il marito, quando i due erano in atteggiamento ambiguo, avrebbe scattato delle fotografie. Poi sarebbe scattata la minaccia di far vedere le foto alla moglie dell'anziano e l'estorsione di 200 euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Estorsione a sfondo sessuale", in carcere anche un trentanovenne

AgrigentoNotizie è in caricamento