rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca

"Mediatrice familiare integrata", domani parte il corso di formazione

Il progetto "Fiducia" è rivolto alle donne migranti residenti, spesso impegnate con lavori irregolari. Il percorso formativo prevede la trattazione di argomenti giuridico legali, sanitario e psico sociale

Domani, nella sala conferenze dell'Anolf Cisl, in piazza Pirandello 18, avranno inizio le attività del corso di formazione per "Mediatrice familiare integrata", in favore delle migranti residenti in città che hanno aderito al progetto "Fiducia". Il corso è realizzato attraverso l'apporto di Fondazione con il Sud nel contesto dell'iniziativa "Immigrazione 2014" 

Il progetto Fiducia è rivolto alle donne migranti residenti, spesso impegnate con lavori irregolari. Il percorso formativo prevede la trattazione di argomenti giuridico legali, sanitario e psico sociale.

A conclusione del percorso saranno attivati dei tirocini presso famiglie italiane  a basso reddito che necessitano l'intervento di un assistente familiare.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mediatrice familiare integrata", domani parte il corso di formazione

AgrigentoNotizie è in caricamento