rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Sciacca

"Non rispetta le normative anti-Covid 19", maxi multa ad un ristorante: disposta la chiusura

I militari dell'Arma, nel fine settimana, hanno setacciato il territorio e controllato diversi locali pubblici

Non avrebbe rispettato le normative anti-Covid 19. Per questo motivo i carabinieri di Sciacca hanno elevato una maxi multa ad un ristorante, disponendone anche la chiusura immediata. La violazione delle misure al titolare del posto è costata 5mila euro. I militari dell’Arma, nell’ambito di appositi controlli, hanno anche multato sedici persone.

I carabinieri hanno setacciato il territorio, controllando - senza riserva - diversi locali pubblici. I controlli, dunque, proseguiranno anche nei prossimi giorni. L'obiettivo, come sempre, è quello di fare rispettare  le misure imposte dal Governo e dalla Regione in materia di sicurezza sanitaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non rispetta le normative anti-Covid 19", maxi multa ad un ristorante: disposta la chiusura

AgrigentoNotizie è in caricamento