rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Mafia Camastra

Mafia, inchiesta "Vultur": concessi gli arresti domiciliari a Meli

Il giudice Rosanna Croce ha attenuato la misura cautelare in vista dell'inizio del processo, fissato per il 24 ottobre

Giuseppe Meli, 47 anni, di Camastra, figlio di Rosario, presunto boss del paese, coinvolto nell'inchiesta antimafia "Vultur", ottiene gli arresti domiciliari dopo otto mesi di detenzione in carcere.

Il provvedimento di sostituzione della misura cautelare è stato emesso dal giudice Rosanna Croce davanti alla quale, dopo che sono state escluse le accuse di mafia, inizierà il processo il 24 ottobre per la sola accusa di detenzione di armi per la quale è detenuto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mafia, inchiesta "Vultur": concessi gli arresti domiciliari a Meli

AgrigentoNotizie è in caricamento