"Spaccio di eroina a fiumi", operazione Bazar: chieste sedici condanne

Il pm propone la pena più alta per Giampiero Arrostuto, personaggio principale: 4 anni e 2 mesi di reclusione per gli altri

FOTO ARCHIVIO

Sei anni e otto mesi di reclusione per il trentanovenne Giampiero Arrostuto, personaggio principale dell'inchiesta: 4 anni e 2 mesi per gli altri quindici. 

Sono le richieste formulate dal pm Roberto Gambina al processo scaturito dalla maxi inchiesta “Bazar”, che avrebbe disarticolato un giro di droga che avrebbe avuto il punto di approdo a Licata.

Gli imputati, oltre allo stesso Arrostuto, sono: Rosario Consagra, 50 anni, di Licata; Emanuele Marchione, 54 anni, di Licata; Giuseppe Tinnirello, 30 anni, di Palermo; Antonio Montana, 46 anni, di Licata; Diego Pelonero, 45 anni, di Licata; Calogero Bonvissuto, 31 anni, di Licata; Antonino Caruso, 49 anni, di Licata; Melchiorre Salvatore Alabiso, 44 anni, di Licata; Salvatore Paraninfo, 30 anni, di Licata; Filippo De Caro, 45 anni, di Licata; Francesco Semprevivo, 46 anni, di Licata; Giuseppe De Caro, 38 anni, di Licata; Antonino Davanteri, 65 anni, di Licata; Giuseppe Gueli, 38 anni, di Licata e Santa Loredana Giorgio, 38 anni, di Canicattì.

Questa mattina, dopo la requisitoria del pm, ci sono state le arringhe dei difensori (gli avvocati Angelo Benvenuto, Giuseppe Glicerio, Antonio Pecoraro e Stefania La Rocca) che hanno sollecitato l'assoluzione dei propri assistiti o, in subordine, una sentenza di non doversi procedere per avvenuta prescrizione ritenendo che i reati vadano qualificati come "fatti di lieve entità".

Agli imputati si contestano numerosi episodi di cessione di eroina. Il personaggio principale dell’indagine, svolta sul campo dai carabinieri, è Arrostuto. La droga sarebbe stata rivenduta al dettaglio, al prezzo medio per dose singola di 30 euro. Il 15 luglio del 2015 è scattata l’operazione con cinque arresti.

Il giudice Antonio Genna, dopo le eventuali repliche, emetterà la sentenza il 3 dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento