menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Spacciava hashish ad un 19enne", arrestato un immigrato

I carabinieri hanno sequestrato 4 grammi di sostanza stupefacente, il giovane acquirente è stato segnalato alla Prefettura

E’ stato sorpreso mentre, in una via del centro di Licata, cedeva una dose ad un diciannovenne licatese. Ha 25 anni, ed è originario del Gambia, l’immigrato che, nella notte fra sabato e domenica, è stato arrestato dai carabinieri. I militari dell’Arma della compagnia di Licata, durante un controllo del territorio, si sono imbattuti nell’immigrato che aveva un atteggiamento sospetto. Davanti a lui, praticamente, un giovane di Licata.

E’ scattato il controllo e i carabinieri, effettivamente, ci avevano visto giusto. Il venticinquenne extracomunitario aveva – secondo l’accusa – appena ceduto una dose al licatese. E’, dunque, per l’ipotesi di reato di spaccio di sostanze stupefacenti che il giovane immigrato è stato arrestato e, su disposizione del sostituto procuratore di turno, titolare del fascicolo d’inchiesta immediatamente aperto, il venticinquenne è stato portato alla casa circondariale “Di Lorenzo” di contrada Petrusa ad Agrigento. Durante la perquisizione, realizzata immediatamente dai carabinieri, sono saltati fuori 4 grammi di hashish. “Roba” che è stata, naturalmente, posta sotto sequestro. Il diciannovenne è stato segnalato, invece, alla Prefettura di Agrigento, quale consumatore abituale di droga. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Gioca 10 euro e ne vince 2milioni: caccia al fortunato di Cattolica Eraclea

  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento