Strade provinciali del comparto ovest, via ai lavori di manutenzione

Riprenderanno invece il prossimo 4 agosto alle 9 le operazioni di gara relative all’appalto riguardante l’accordo quadro per le provinciali 15-A, 15-B, 60 e 38

(foto ARCHIVIO)

Via alla manutenzione straordinaria di alcune strade del comparto ovest della nostra provincia. Ad annunciarlo è il Libero consorzio, che hei giorni scorsi ha firmato il contratto d’appalto per i lavori di manutenzione straordinaria del comparto Menfi - Montevago - Santa Margherita Belice - Ribera - Cianciana, aggiudicati lo scorso maggio su proposta della commissione di gara dell’Urega che aveva gestito la gara su piattaforma telematica.

Il progetto, elaborato dai tecnici del Settore Infrastrutture stradale e finanziati con i fondi del Patto per il Sud, prevede interventi sulle strade provinciali 44 (Sambuca-S.Margherita Belice-Salaparuta), 45 (da n.9 di Veneria alla 44-B S. Margherita B.-Salaparuta), 61 (Montallegro-Ribera), 83 (dalla SP 44-A alla SS 624 Sciacca-Palermo) e la SPC n. 1 Passo Gurra-Porto Palo, sulle quali sono stati  verificati danni diffusi alle sedi stradali, carenza di opere di protezione e di segnaletica orizzontale e verticale, con potenziali situazioni di pericolo per il transito veicolare.

La durata del contratto d'appalto sarà di 365 giorni. Riprenderanno invece il prossimo 4 agosto alle 9 le operazioni di gara relative all’appalto da 1.360.000 euro riguardante l’accordo quadro per la manutenzione straordinaria, eliminazione delle condizioni di pericolo e messa in sicurezza delle strade provinciali n. 15-A, 15-B, 60 e 38, gara alla quale partecipano oltre 200 imprese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

  • Scoppia una maxi rissa a Porto Empedocle, più feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento