Libero consorzio, approvato lo schema dello statuto: ecco cosa contiene

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Approvato lo schema dello Statuto del Libero Consorzio Comunale di Agrigento, lo strumento giuridico che contiene le norme fondamentali dell'organizzazione dell'Ente.

Il nuovo statuto sostituirà quello attualmente vigente che era stato approvato quando era stata introdotta la normativa delle ex Province Regionali, a partire dal 1986 e fino al 2013. Servirà a regolare il funzionamento del Libero Consorzio che attende  da tempo l'elezione del nuovo Consiglio e del nuovo Presidente. Lo schema di Statuto è stato adottato dal Commissario Straordinario Alberto Girolamo Di Pisa con i poteri del Consiglio Provinciale, su proposta del Direttore del settore “Affari Generali”.

Lo schema dello statuto dovrà poi essere sottoposto per la sua approvazione all'Assemblea del Libero Consorzio Comunale di Agrigento che è formata dai 43 sindaci della provincia di Agrigento.

In particolare, definisce le attribuzioni degli nuovi organi, le forme di garanzia e di partecipazione  politica. Stabilisce altresì l'ordinamento degli uffici e dei servizi pubblici, le forme di collaborazione fra comuni compresi nel territorio del Libero Consorzio, della partecipazione popolare, del decentramento, dell'accesso dei cittadini alle informazioni e ai procedimenti amministrativi, lo stemma ed il gonfalone.

L'approvazione dello schema di Statuto da parte dell'Assemblea dei Sindaci è stata stabilita dalla legge regionale n. 6 del 3 marzo 2020 che è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 6/3/2020. La nuova norma prevede, tra l'altro, all'art. 2 che nelle more dell'insediamento del Consiglio del Libero Consorzio Comunale, il Commissario Straordinario proponga, entro 60 giorni dall'entrata in vigore della legge, lo schema di statuto dell'ente di area vasta, di cui al comma 2 dell'art. 2 della L.R. 15/2015.

Dopo l'approvazione della norma il Segretario/Direttore Generale Dr.ssa Caterina Moricca ha dato incaricato al Direttore del Settore Affari Generali, Patrimonio e Manutenzione, Avvocatura Dr. Giovanni Butticè di provvedere alla stesura dello schema di Statuto del Libero Consorzio Comunale di Agrigento, secondo le indicazioni previste dalla Circolare n. 6 del 6 marzo 2020 dell'Assessorato Regionale alle Autonomie Locali.

L'Assemblea del Libero Consorzio comunale, sarà convocata dal Commissario Straordinario Di Pisa quando finiranno le misure di distanziamento sociale e contenimento della pendemia Covid-19.L'Assemblea adotterà lo statuto e le sue modifiche con i voti che rappresentano almeno la metà dei comuni compresi nel libero Consorzio comunale e la metà della popolazione complessivamente residente.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento