rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca Ribera

Depurazione Sicilia, via ai lavori per completare la rete fognaria  di Ribera

Gli interventi consentiranno di far uscire il comune dall'infrazione comunitaria e avranno un valore di oltre 2milioni di euro

Completamento della rete fognaria a Ribera, via ai lavori. Ad annunciarlo sono il sindaco Matteo Ruvolo e il commissario unico per la depurazione Maurizio Giugni.

La gara era stata bandita ad aprile per un importo a base d’asta di 2,9 milioni di euro e il cantiere è stato consegnato questa mattina alla ditta aggiudicataria (la Gnc Srl), anche se si è trattato di una consegnaparziale, in attesa di completare la bonifica da residuati bellici di un'area.

Gli interventi permetteranno comunque di far uscire Ribera dall’infrazione comunitaria 2004/2034 e riguarderanno l'area ad ovest del centro abitato, con il collegamento del depuratore di contrada Costa Coniglia, il rifacimento della rete delle acque nere del quartiere Sant' Antonino. Sono inoltre previsti la realizzazione di un impianto di sollevamento, di otto collettori principali per 2,5 km di tracciato e cinquantotto secondari di complessivi 3,6 chilometri, che assieme alle altre opere in progetto dovranno consentire a tutta la cittadina di Ribera di poter portare i reflui al depuratore.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Depurazione Sicilia, via ai lavori per completare la rete fognaria  di Ribera

AgrigentoNotizie è in caricamento