Lampedusa, col bel tempo si rivedono gli sbarchi: 400 migranti in 7 approdi

Dopo un primo controllo della temperatura corporea, effettuato direttamente sul molo, sono stati portati all'hotspot di contrada Imbriacola

FOTO ARCHIVIO

Un paio di barchini sono riusciti ad arrivare direttamente sulla terraferma. Altri cinque, compreso l'ultimo che ha a bordo circa 70 migranti, sono stati invece intercettati nelle acque antistanti a Lampedusa.

Sono poco meno di 400 i migranti che, nel giro di poche ore, sono giunti sull'isola. Tutti, dopo un primo controllo della temperatura corporea effettuato direttamente sul molo, sono stati portati all'hotspot di contrada Imbriacola da dove è in corso un trasferimento di circa 100 persone. Questo gruppo - che potrebbe però aumentare se, nel frattempo, giungeranno gli esiti di altri tamponi anti-Covid - verrà imbarcato sulla nave quarantena Suprema che è ancorata a Cala Pisana. Le operazioni di imbarco dei migranti già ospiti della struttura d'accoglienza sono in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento