Cronaca

Lampedusa, brucia l'auto: il conducente la lascia per strada

Grazie al numero di targa, i carabinieri sono riusciti ad identificare il proprietario della vecchia Fiat Uno. Si tratta di una persona che, al momento, non si trova sull'isola

I vigili del fuoco

Scoppia l'incendio mentre l'autovettura è in marcia. Il conducente la lascia in mezzo alla strada e si allontana. A domare le fiamme ci hanno pensato i vigili del fuoco del distaccamento isolano. 

E' accaduto, durante la notte fra domenica e lunedì,  in via Crispi, a Lampedusa dove i carabinieri hanno immediatamente avviato le indagini. Grazie al numero di targa, i militari dell'Arma sono riusciti ad identificare il proprietario della vecchia Fiat Uno. Si tratta, però, - stando a quanto è stato ricostruito dai carabinieri - di una persona che, al momento, non si trova sull'isola.

Adesso le indagini dei carabinieri sono indirizzate ad accertare chi effettivamente avesse la disponibilità dell'utilitaria e soprattutto perché, una volta divampata la scintilla, si è allontanato. Nessun dubbio, naturalmente, sul fatto che il rogo è stato accidentale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lampedusa, brucia l'auto: il conducente la lascia per strada

AgrigentoNotizie è in caricamento