menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I finanzieri con la tartaruga appena salvata

I finanzieri con la tartaruga appena salvata

Tartaruga ferita salvata dai finanzieri, sarà operata per l'estrazione di un amo

I finanzieri hanno notato l'animale marino in difficoltà durante una "crociera di polizia"

La settimana scorsa un esemplare di tartaruga marina della specie Caretta Caretta è stato salvato da una motovedetta della Guardia di Finanza durante una crociera di polizia al largo di Lampedusa. I finanzieri stavano svolgendo un pattugliamento a poche miglia dall’isola quando hanno notato in superficie il carapace della tartaruga.

"Visto che l’animale manifestava difficoltà nel movimento - scrivono le Fiamme Gialle - e sembrava incapace ad immergersi, i militari lo hanno recuperato ed al rientro in porto lo hanno affidato alle cure del centro recupero tartarughe marine di Lampedusa".

La tartaruga aveva un amo da pescespada infisso nell’esofago, che sarà rimosso tramite intervento chirurgico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giornali on line più letti, la classifica della piattaforma Similarweb

Attualità

Solidarietà all'Arma dei carabinieri, bandiere a mezz'asta al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento