menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

GLI INTERVENTI: La solidarietà al presidente D'Orsi

Il segretario provinciale del Pd di Agrigento Emilio Messana e i consiglieri provinciali del Pd Daniele Camilleri, Ettore Di Ventura, Piero Giglione
"Il Partito democratico ripone piena fiducia nell'azione della magistratura, che ha ravvisato l'opportunità di inviare un'avviso di garanzia al presidente della Provincia Eugenio D'Orsi Confidiamo che il Presidente D'Orsi saprà chiarire la propria posizione allontanando da sè e dalla sua amministrazione ogni sospetto. D'Orsi ha caratterizzato la sua presidenza per il rigore nella gestione delle risorse pubbliche, procedendo alll'eliminazione degli enti inutili e al risanamento del bilancio, scelte che che confortano l'auspicio della sua estraneità ai fatti che gli saranno contestati".

I consiglieri provinciali dei gruppi consiliari Mpa, Fds, Fli, Udc e Lealisti
“È sotto gli occhi di tutti il rigore, il senso civico del dovere ed il rispetto nei confronti del territorio amministrato, che hanno, da sempre,  caratterizzato la Presidenza D'Orsi; gestione che ha fatto conquistare all'Ente grandi traguardi in termini di oculatezza e di buona gestione che sono stati riconosciuti dalla Magistratura contabile e che hanno prodotto il risanamento delle finanze dell'Ente riuscendo ad eliminare oltre 100 milioni di debiti pregressi".

Francescochristian Schembri, Lealisti

“"Nell’'esprime vicinanza e sostegno politico al presidente D'’Orsi, sono sicuro che saprà dimostrare e giustificare quanto contestato dalla Guardia di finanza”. “Sembra assurdo pensare che il Presidente della Provincia si possa essere servito del Suo ruolo istituzionale per trarre vantaggi economici e/o personali, quando ha sempre dimostrato con i fatti di avere eliminato ogni sperpero di denaro pubblico attuato dalle amministrazioni precedenti”. Auspico che il tutto sia scevro da qualsivoglia condizionamento politico che da qualche mese a questa parte vede parte dell’opposizione del governo provinciale attaccare pesantemente e strumentalmente l’'opera di chi fino ad oggi ha dimostrato di avere a cuore l’interesse della collettività”. Sono sicuro che il presidente D’'Orsi saprà chiarire, confidando fiducia nell’azione della magistratura, la Sua posizione in merito a quanto contestato e potrà così continuare ad assicurare a questa provincia la dignità che, contrariamente a quanto in passato si è potuto vedere, è sempre mancata in barba agli interessi dei cittadini”".

Il Gruppo Pdl alla Provincia Regionale

"Solidarietà all’uomo viene espressa dal gruppo Pdl al presidente Eugenio D’Orsi per le vicende giudiziarie che lo hanno coinvolto. Esprimendo fiducia alla magistratura, si augura che il presidente possa chiarire la sua posizione nel più breve tempo possibile per la serenità di tutta l’assise".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento