menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ospedale San Giovanni di Dio

L'ospedale San Giovanni di Dio

Incidente a Palma di Montechiaro, trentenne ancora in gravi condizioni

Il bracciante agricolo rimasto coinvolto è stato ricoverato all'ospedale San Giovanni di Dio in prognosi riservata. L'uomo era alla guida di un trattore che si è ribaltato dopo l'impatto con un'auto

Rimangono molto gravi le condizioni di C.B., bracciante agricolo palmese di 30 anni, che era alla guida del trattore che, nella tarda serata di ieri, è rimasto coinvolto in un incidente stradale sulla 115, all’altezza del distributore Agip di Palma di Montechiaro.

L’altro mezzo coinvolto nell’incidente, e che viaggiava nello stesso senso di marcia del trattore, è una Peugeot, a bordo della quale c’erano un uomo ed una donna. Questi ultimi sono rimasti contusi e per loro non è stato necessario il trasferimento in ospedale.

Il trattore si è ribaltato ed il conducente è rimasto ferito in maniera molto grave. Le prime cure gli sono state prestate al pronto soccorso del San Giacomo d’Altopasso. Poi, considerata l’estrema gravità delle condizioni del giovane, ne è stato disposto il trasferimento in ambulanza al San Giovanni di Dio di Agrigento, dove è stato ricoverato in Rianimazione, e non al Civico di Palermo, come era sembrato in un primo momento. I medici si sono riservati la prognosi sulla vita.

Ad indagare sull’accaduto sono gli agenti del commissariato di polizia di Palma di Montechiaro, coordinati dal dirigente Angelo Cavaleri. I due mezzi coinvolti nell’incidente sono stati sequestrati. Nel tratto interessato dallo scontro il transito delle auto è rimasto paralizzato a lungo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento