menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
A sinistra una foto che ritrae insieme Angelo Bonvissuto e Alessandro Famà

A sinistra una foto che ritrae insieme Angelo Bonvissuto e Alessandro Famà

Incidente mortale a Licata, sul pulmino insegnanti pendolari tornavano da Gela

Gli accertamenti dei carabinieri cercheranno di far luce sulle cause dello scontro. Il pulmino, sul quale - oltre al conducente - viaggiavano 6 insegnanti pendolari (tutte di Agrigento, Cammarata, Favara e Palma di Montechiaro), procedeva verso Agrigento. Direzione opposta, invece, per la jeep dove si trovavano le due vittime

Avevano da poco concluso un affare per la vendita di una moto a Palma di Montechiaro. Angelo Bonvissuto, 29 anni, e Alessandro Famà, 24 anni, stavano tornando dalle loro mogli a Licata. 

Ma il tragico incidente avvenuto intorno alle 17 di ieri sulla Ss115, nei pressi di Torre di Gaffe, ha spezzato le loro giovani vite. A guidare la jeep Mitsubishi L200 sulla quale viaggiavano le due vittime era un altro licatese, S.S., ricoverato all'ospedale "San Giacomo d'Altopasso" di Licata in prognosi riservata. 

In gravi condizioni, ma non in pericolo di vita, anche una delle donne che si trovava a bordo del pulmino Fiat Ducato contro il quale si è scontrata la jeep: la donna, soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata con un’eliambulanza (guarda il video), si trova all'ospedale "Sant’Elia" di Caltanissetta. Già dimesse, invece, le altre donne e il conducente del pulmino.

Gli accertamenti svolti dai carabinieri della Compagnia di Licata, diretti dal capitano Marco Currao, cercheranno di far luce sulle cause dello scontro. Il pulmino, sul quale – oltre al conducente - viaggiavano 6 insegnanti pendolari di una scuola di Gela (tutte di Agrigento, Cammarata, Favara e Palma di Montechiaro), procedeva verso Agrigento. Direzione opposta, invece, per la jeep dove si trovavano Bonvissuto e Famà. Poi il violentissimo scontro all'altezza di una pericolosa curva. Bonvissuto è morto sul colpo, mentre Famà è deceduto in ospedale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento