Un agrigentino sbarca ad Hong Kong, Ezio Lauricella: "Importante momento di crescita"

Il manager di 28 anni ha portato il suo rinomato marchio di borse lontano dalla sua terra, riuscendo a farsi spazio in uno dei mercati più ambiti del mondo

Ezio Lauricella all'evento di Hong Kong

Le sue creazioni hanno fatto il giro dell’Italia, ed hanno conquistato anche le passerelle più importanti. Dietro tutto questo c’è un agrigentino, creatore di un rinomato marchio di borse. E' Ezio Lauricella. Tra ultime testimonial, anche la campionessa mondiale di nuoto, Federica Pellegrini. Le creazioni di Lauricella sono adesso arrivate fino ad Hong Kong, facendosi spazio in un'ambiziosa manifestazione. Un progetto di rilancio culturale e industriale vero e proprio.

“L’evento – ha dichiarato l’agrigentino – è stato organizzato dall'Innovation center di banca Intesa San Paolo insieme al Consolato generale di Hong Kong, alla Camera di commercio di Hong Kong, di Macao e a quella di Pechino, che ha dato la possibilità a sei eccellenze italiane di creare nuove opportunità di business, networking e di sviluppo tecnologico in un mercato strategico come quello asiatico, uno degli ecosistemi più avanzati al mondo”. Un po’ di Agrigento, insomma, è volata ad Hong Kong, facendosi spazio in uno dei mercati più ambiti del mondo. Ezio Lauricella, grazie alla sua lungimiranza, non è voluto mancare all’appuntamento. Lui, con un ormai rinomato marchio di borse, è riuscito ad imporsi tra le eccellenze italiane. Pochi limiti per lui, giovane imprenditore che è già presidente regionale dei giovani imprenditori siciliani. Il manager di 28 anni non si pone limiti ed è pronto a far parlare ancora di sè.67347688_10219262179815568_121433066353721344_n-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Tangenti per chiudere un occhio sulla contabilità", fra gli arrestati c'è un imprenditore favarese

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

  • Rapina a mano armata in pieno giorno, derubato un corriere: portati via pacchi e soldi

  • Il Giro d'Italia torna nell'Agrigentino, la "corsa rosa" fa tappa in Sicilia

  • Mafia e droga, la maxi inchiesta "Kerkent": tre indagati chiedono di parlare col pm

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento