rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca Grotte

"Banda dei magazzini" sempre all'opera: "visitata" un'altra abitazione rurale

I malviventi, quasi come in un “copione” già scritto, hanno forzato la porta e sono riusciti a portar via – senza essere visti, né tanto meno sentiti – una motozappa e alcune taniche di gasolio

La “banda dei magazzini” è ancora in azione. Dopo un mese circa di calma apparente, i criminali che prendono di mira e svaligiano i magazzini delle case di campagna o rurali sono tornati all’opera. E lo hanno fatto nella loro location tradizionale, ossia dove colpiscono dall’inizio dell’anno: fra Racalmuto e l’attigua Grotte. Una decina i colpi – tutti con le stesse modalità – di cui si ha notizia. L’ultimo, in ordine di tempo, è stato denunciato negli ultimi giorni. Ad essere prescelta è stata, ancora una volta, un’abitazione rurale di contrada Mandrazzi a Grotte.

I malviventi, quasi come in un “copione” già scritto, hanno forzato la porta del magazzino e sono riusciti a portar via – senza essere visti, né tanto meno sentiti – una motozappa e alcune taniche di gasolio. A fare la scoperta della razzia è stato il proprietario dell’abitazione di campagna: un pensionato ottantenne.

Un anziano che ha, naturalmente, denunciato tutto ai carabinieri della stazione cittadina. Militari dell’Arma che, coordinati dal comando compagnia di Canicattì, hanno già avviato le indagini. Un’attività investigativa che va, chiaramente, incastrata con tutte le precedenti già portate avanti. Appena all’inizio del mese di aprile, i malviventi avevano razziato un casolare di contrada Quattro Fanaiti, fra Racalmuto e Grotte. Quella volta, il colpo era stato importante perché era stato portato via dal casolare, dove era custodito, un trattore gommato dal valore di oltre 15 mila euro. La denuncia è stata formalizzata dal proprietario dell’immobile, nonché del trattore: un impiegato quarantacinquenne di Grotte. Nessun dubbio sul fatto che ad agire sia ormai sempre la stessa “mano”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Banda dei magazzini" sempre all'opera: "visitata" un'altra abitazione rurale

AgrigentoNotizie è in caricamento