rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Siculiana

Frana di Siculiana, lavori terminati: i residenti potranno rientrare nelle loro case

A darne notizia è il sindaco Giuseppe Zambito: l'area era stata colpita da un vasto smottamento nel novembre scorso

A sei mesi dal crollo che ha messo a rischio la loro vita e la propria casa, potranno tornare nelle proprie abitazioni le 20 famiglie di contrada Canatamatino, a Siculiana.

Era il 21 novembre quando una vasta frana aveva travolto l'area dopo abbondanti piogge. 

"Sono stati eseguiti diversi interventi per la messa in sicurezza e per il ripristino del piazzale di ingresso - spiega il sindaco  Giuseppe Zambito -. Un risultato straordinario che abbiamo ricercato con determinazione, frutto di un lavoro di squadra. Voglio ringraziare l’Utc di Siculiana guidato dall’ingegner Vincenzo Piombino e dall’ingegner Giovanni Pirrone per l’impegno costante e celere nella progettazione e nella direzione dei lavori eseguiti. La Protezione Civile e il Genio Civile per il supporto economico e tecnico e quanti in questi mesi, giunta e servizi sociali in primis, hanno collaborato per assicurare ascolto e assistenza".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frana di Siculiana, lavori terminati: i residenti potranno rientrare nelle loro case

AgrigentoNotizie è in caricamento