Fondi europei per la pesca, campagna informativa del Libero consorzio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Proseguono le attività di informazione per gli operatori della pesca professionale, in particolare sugli ultimi bandi FEAMP (Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca) 2014-2020, nei desk informativi attivati dal Libero Consorzio Comunale di Agrigento nell’ambito dell’azione E.2 del progetto UE “Tartalife - Riduzione della mortalità della tartaruga marina nelle attività di pesca professionale”- LIFE12 NAT/IT/000937. Anche per il mese di febbraio tutti gli interessati potranno richiedere consulenze sulle modalità e sui requisiti di accesso ai bandi già pubblicati dal Dipartimento Pesca della Regione Siciliana e in scadenza nei prossimi mesi, con particolare riferimento alla Misura 1.29 del Programma Operativo FEAMP 2014-2020 “Promozione del capitale umano, creazione di posti di lavoro e del dialogo sociale (Art. 29 del Reg. UE) n. 508/2014)”, finalizzato al sostegno dei giovani di età inferiore a 30 anni che vogliono avvicinarsi al settore della pesca, attraverso programmi di tirocinio e corsi su pratiche di pesca sostenibili e conservazione delle risorse marine, in scadenza alle ore 14.00 del prossimo 28 febbraio. Mentre c’è tempo fino al 30 marzo per il bando relativo alla Misura 2.48 – Sottomisure 1-2-3 “Investimenti produttivi destinati all’acquacoltura – anno 2017” (Art. 48 –Regolamento UE n. 508/2014 del 15 maggio 2014).
Il servizio di informazione è curato dagli esperti della Bio&Tec soc. coop. di Trapani nei desk informativi di Agrigento a Licata, Porto Empedocle e Sciacca.  Questo il calendario dei giorni di ricevimento per il mese di febbraio 2018:
- a Sciacca (c/o Soc. Coop. L’Ancora, Vicolo Mazzola, n.8) sabato 3 e sabato 17 febbraio dalle ore 9.00 alle ore 13.00;
- a Sciacca nella sede di Lungomare Cristoforo Colombo n. 11, venerdì 9, giovedì 22 e mercoledì 28 febbraio dalle ore 9.00 alle ore 13.00;
- a Porto Empedocle (Via Giotto n. 7) martedì 6 e martedì 20 febbraio dalle ore 9.00 alle ore 13.00;
- a Licata (c/o Studio di Assistenza e Consulenza per i pescatori in Via Principe di Napoli n. 53) martedì 6 e martedì 20 dalle ore 15.00 alle ore 19.00.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento