menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I pesci ritrovati morti

I pesci ritrovati morti

Morìa di pesci alla foce del fiume Platani, non ci sono tracce di inquinamento

La causa potrebbe essere riconducibile alle forti piogge che hanno portato a mare tanta fanghiglia, determinando la morte per asfissia

Nessun inquinamento. Le analisi delle acque non hanno fatto emergere tracce inquinanti. La causa potrebbe essere riconducibile alle forti piogge che hanno portato a mare fanghiglia, determinando la morte per asfissia dei pesci. Lo dice Giuseppe Mazzotta, presidente del Wwf Sicilia area Mediterranea, in merito alla morìa di pesci alla foce del fiume Platani, fra Ribera e Cattolica Eraclea.

I primi risultati degli accertamenti dell'Arpa vanno, dunque, nella direzione di una causa non inquinante. 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento