Mandorlo in Fiore, la fiaccolata tornerà ad attraversare la città

La domenica finale la sfilata sarà sempre in piazza Vittorio Emanuele: lo spettacolo al Concordia sarà a pagamento

Una delle precedenti edizioni del Mandorlo

Mandorlo in Fiore, il Parco archeologico ha già definito quali saranno i percorsi finali e, dopo anni, ci potrebbe essere una sorpresa.

Partiamo dalla fiaccolata del mercoledì, che per volontà del direttore del Parco, Roberto Sciarratta, tornerà ad attraversare la città. Da alcuni anni, infatti, si era deciso per motivazioni organizzative, di tagliare la sfilata alla via Crispi, eliminando dopo anni l’arrivo dei gruppi al Campo Sportivo. La decisione fu presa perché si ritenne che nella zona a valle della città non ci sarebbe stata una gran partecipazione e perché, si disse, la sfilata si sarebbe “slabbrata” su un percorso così lungo.

Un passo indietro che sarà molto gradito a chi ha in queste settimane chiesto che fosse interessata dagli eventi del Mandorlo anche le zone a valle della città come il consigliere comunale Pasquale Spataro, ma che è nato appunto dalla volontà della nuova governance del Parco di raggiungere tutti i cittadini.

Un “allungamento” della sfilata che però non potrà essere pensato per la domenica finale. Infatti il gran numero di persone che potrebbero partecipare all’iniziativa finale è tale che gli organi preposti non possono consentire, come è avvenuto già lo scorso anno, il passaggio dalla via Atenea. I gruppi in particolare si ritroveranno al Comune e poi faranno uno strategico “trasferimento” lungo la via maestra, ma la vera sfilata inizierà in piazza Vittorio Emanuele, come già accaduto lo scorso anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma non è finita qui: dato che lo spettacolo finale dinnanzi a Concordia sarà sempre a numero chiuso, quest’anno sarà previsto un ticket a pagamento (e non gratuito) per evitare le prenotazioni non veritiere. Il costo sarà di 5 euro a persona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

  • Si sente male in spiaggia e si accascia, inutili i soccorsi: muore 66enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento