rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Cronaca Favara

Violenze e abusi sulla moglie, condannato 64enne di Favara

L'uomo era accusato, per fatti risalenti al 2012, delle ipotesi di reato di maltrattamenti in famiglia e stalking ed era stato già sottoposto a diverse misure cautelari

Avrebbe picchiato, violentato e perseguitato la moglie. I giudici del tribunale di Agrigento hanno condannato a 4 anni di reclusione un sessantaquattrenne di Favara. Il pubblico ministero, Alessandra Russo, aveva, invece, chiesto la condanna a 7 anni e 6 mesi. 

L'uomo era accusato, per fatti risalenti al 2012, delle ipotesi di reato di maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale e stalking ed era stato già sottoposto a diverse misure cautelari. Misure che, stando a quanto è emerso dall'accusa, non lo avrebbero fatto desistere. A denunciarlo è stata proprio la moglie. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenze e abusi sulla moglie, condannato 64enne di Favara

AgrigentoNotizie è in caricamento