menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto archivio

foto archivio

Evade dai domiciliari, 20enne beccato dai poliziotti fugge ancora: arrestato

Gennaro Simone, in un primo momento, è riuscito a divincolarsi dagli agenti. Poi è stato ritrovato

Serata rocambolesca per un 20enne di Canicattì. L’uomo, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico, è evaso dalla propria abitazione. Ad accorgersi di tutto sono stati i poliziotti del commissariato di Canicattì. Il 20enne, Gennaro Simone, si trovava in una via vicina la propria casa.

I poliziotti, accertata l’evasione, hanno condotto a bordo della loro auto il 20enne. L’uomo, però, è riuscito a divincolarsi dandosi alla fuga. Gennaro Simone era scappato, facendo perdere le sue tracce tra i vicoli di Canicattì. I poliziotti hanno battuto la zona e rintracciato il 20enne. L’uomo è stato arrestato perché "responsabile dei reati di evasione e resistenza al pubblico ufficiale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento