Emergenza Coronavirus, i giovani di Italia Viva: "Nomina di Bertolaso è necessaria"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

L'italia si trova a lottare con un nemico invisibile e silenzioso ma non per questo di poco conto, come ha detto bene il prof. Burioni, il covid 19 è "democratico", ed in quanto tale, colpisce tutti senza distinzione. Per queste ragioni è d'uopo agire prontamente rispettando e facendo rispettare, in modo draconiano, le misure disposte dal governo e seguendo le indicazioni delle persone competenti in questo campo. Chiediamo alle istituzioni che provvedano ad adoperare misure ancora più stringenti, specie sul piano dei trasporti, dove il rischio di contagio è molto elevato.

Occorre chiudere tutte le attività non strettamente essenziali compresi gli uffici,  non basta porre limiti orari a bar e ristoranti, perché il virus non si ferma certo a riposare in alcune parti del giorno.

L'unica strategia vincente sta nell'agire prontamente, sta nei sacrifici che, per quanto pesanti possano essere, ci consentiranno di uscire il prima possibile da questa situazione.

È necessario nominare un COMMISSARIO STRAORDINARIO COMPETENTE che possa adottare immediatamente le decisioni del caso e farle prontamente valere sul tutto il territorio, siamo d’accordo con Matteo Renzi, Bertolaso ci pare adatto a questa situazione. 

Ci troviamo davanti ad una grande sfida che non possiamo permetterci di perdere. 

Ciascuno di noi deve dare il suo contributo per il bene delle proprie famiglie, per i medici e gli infermieri che in queste ore difficili stanno dando il massimo per salvare vite umane.

Se ognuno farà la sua parte andrà tutto bene e presto ritornera' la normalità.

Pietro Di Noto a nome dei giovani del comitato Italia Viva Agrigento Sturzo.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento