Educazione stradale e lotta allo spaccio, il capitano Garrì incontra gli studenti

L’alto ufficiale nel suo intervento ha, anche, ricordato la figura del maresciallo Giuliano Guazzelli ucciso dalla mafia ad Agrigento il 4 aprile del 1992

Compiti dell’Arma carabinieri, educazione stradale, lotta al consumo e spaccio di sostanze stupefacenti, giovani e società. Sono stati questi, e non solo, i temi trattati dal comandante della compagnia Carabinieri di Agrigento, Capitano Luigi Garrì, nel corso di un incontro con alcuni  studenti del Liceo Statale “Martin Luther King” di Favara.

L’iniziativa, che si è svolta stamani nell’aula Consiliare “Luigi Giglia” del Libero Consorzio Comunale di Agrigento, si inserisce nel contesto del progetto di Alternanza Scuola Lavoro che gli studenti, coordinati dalla professoressa Giada Attanasio, stanno svolgendo nel settore Urp e Stampa dell’ex Provincia.

L’alto ufficiale nel suo intervento ha, anche, ricordato la figura del maresciallo Giuliano Guazzelli ucciso dalla mafia ad Agrigento il 4 aprile del 1992.

Infine, in linea con il progetto alternanza scuola lavoro, il capitano Luigi Garrì ha spiegato quali sono le “attitudini” che un “aspirante Carabiniere” deve possedere per entrare nell’Arma e diventare, così, un professionista della sicurezza, calato in una dimensione di alta tecnologia e professionalità. 

Il progetto di Alternanza Scuola Lavoro, infatti, è finalizzato ad arricchire la formazione acquisita dagli studenti nei percorsi scolastici, favorire l’orientamento dei giovani per valorizzare le vocazioni personali e realizzare un organico collegamento delle istituzioni scolastiche con il mondo del lavoro.

Un progetto ambizioso che scaturisce dalla esigenza di attuare, in linea con le direttive della legge sulla “buona scuola” percorsi di alternanza “scuola – lavoro”, come occasione di crescita formativa per gli studenti e di incontro tra l’offerta nel profilo in uscita dello studente e la domanda proveniente dalle realtà professionali ed economiche del territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento