Tirocini formativi retribuiti al Distretto socio sanitario D7: riaperti i termini

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il Distretto Socio Sanitario D7, con Sciacca Comune capofila, rende noto che sono stati riaperti i termini per la presentazione delle istanze destinate all’individuazione dei destinatari dei tirocini formativi, retribuiti, finalizzati all’inclusione sociale. 

È quanto rendono noto il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alle Politiche Sociali Gisella Mondino. 

La misura è finanziata dal Fondo Sociale Europeo per l’attuazione del Sostegno per Inclusione Attiva (Sia/Rei) prevista dal PON Inclusione. 

Gli interessati dovranno far pervenire entro il 26 aprile 2021 la propria candidatura, con le medesime modalità previste dall’avviso pubblico del 13 dicembre 2019. 

Un avviso a firma del dirigente del Settore Affari Sociali Venerando Rapisardi -  con il modello per l’istanza - è pubblicato sul sito web del Comune di Sciacca (www.comune.sciacca.ag.it) e sui siti web degli altri Comuni del Distretto: Menfi, Sambuca di Sicilia, Santa Margherita Belice, Caltabellotta, Montevago. 

I tirocini avranno una durata di sei mesi e sono volti all’orientamento, alla formazione, all’inserimento/reinserimento e all’autonomia delle persone. È prevista un’indennità per i partecipanti. 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento