menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Aragona il giorno dei funerali di Carmelo e Laura

Aragona il giorno dei funerali di Carmelo e Laura

Aragona, i funerali dei due fratellini Carmelo e Laura Mulone | diretta

Aragona in lutto. Nella chiesa "Madonna di Pompei" l'addio ai due fratellini travolti ed uccisi dalla valanga di fango sollevata in seguito al ribaltamento di un vulcanello d'argilla mentre si trovavano nella riserva naturale delle Macalube

Aragona in lutto. Nella chiesa "Madonna di Pompei" l'addio ai due fratellini travolti ed uccisi dalla valanga di fango sollevata in seguito al ribaltamento di un vulcanello d'argilla mentre si trovavano nella riserva naturale delle Macalube.

La diretta

Ore 17.12 - I feretri di Carmelo e Laura hanno lasciato la chiesa tra gli applausi della gente che aspettava all'esterno. I compagni di scuola dei due fratellini hanno lanciato in aria centinaia di palloncini.

I palloncini per Carmelo e Laura

Ore 17 - "Brancolo nel buio nel tentativo di trovare un senso a questa tragedia. Avverto tutto il dolore dei genitori. Come ogni credente, anch'io mi interrogo e faccio appello a Dio: perché, Signore? Macalube mi appare come un piccolo Golgota. Spero e prego affinché la fede del Risorto non ci abbandoni mai. Impegnamoci a sostenere con la preghiera ai genitori. E chiediamo con tutti gli sforzi che queste tragedie non avvengano più". Sono le parole dell'arcivescovo di Agrigento, don Franco Montenegro, che ha inviato una lettera letta al termine della cerimonia.

Ore 16.23 - "In Carmelo e Laura il Padre si è fatto conoscere. Li ha accompagnati per il breve corso della loro vita terrena e ora li accoglie in cielo. Verrebbe da chiedersi: perché questa tragedia? Per le domande che tutti ci siamo posti in questi giorni nessuna parola potrebbe bastare. Proviamo a rimanere nel mistero centrale che ci presenta un Dio che muore in croce per noi". Lo ha detto don Melchiorre Vutera durante l'omelia. "Se ci sentiamo abbandonati da Dio cadiamo nella disperazione. Se al contrario oltrepassiamo questo margine affidando a Dio la nostra sofferenza, allora inizieremo ad avvertire il soffio della speranza" ha detto ancora monsignor Vutera. "Non perderemo mai Carmelo e Laura. Non saranno più con noi, ma loro continueranno per sempre ad essere in noi. La loro vita continuerà ad essere presente nel cuore di mamma Giovanna e papà Rosario. La Vergine Maria sorregga i nostri sguardi verso il cielo, sia lei ad asciugare le nostre lacrime. O Padre, siamo smarriti in questo momento di grande dolore. Non farci mai mancare il Tuo sostegno".

Ore 16.06 - A celebrare le esequie è monsignor Melchiorre Vutera, vicario generale dell'Arcidiocesi di Agrigento. La folla, intanto, si è spostata nella vicina via Papa Luciani, strada dove abita la famiglia Mulone, in cui il Comune ha installato il maxi schermo.

Il maxi schermo piazzato ad Aragona

Ore 15.57 - VIDEO | L'arrivo dei feretri dei due fratellini in chiesa

Ore 15.57 - Nella chiesa Madonna di Pompei di Aragona sono appena arrivati i feretri di Carmelo, 9 anni, e Laura Mulone, 7 anni. La folla ha accompagnato l'ingresso in chiesa delle due bare bianche con un lungo applauso.

L'arrivo dei feretri dei fratellini feretri bambini aragona-2

Ore 15.47 - Ad Aragona è arrivato anche il generale Leonardo Gallitelli, comandante generale dell'Arma dei carabinieri. Il generale, nell'attesa dell'arrivo dei feretri, ha voluto salutare tutti i carabinieri presenti nel servizio d'ordine nella chiesa di Aragona. Sul posto anche il prefetto di Agrigento, Nicola Diomede.

Il generale Leonardo Gallitelli ad Aragona

Ore 15.20 - Mancano poco meno di tre quarti d'ora all'inizio dei funerali di Carmelo e Laura. Ad Aragona la gente ha iniziato ad affollare l'esterno della chiesa della Madonna di Pompei, dove sono stati riservati alcuni spazi per assistere dalla strada. Nella via a fianco della chiesa è stato invece allestito un maxi schermo. Sono già arrivati tutti gli ufficiali dei carabinieri del Comando provinciale di Agrigento, il comandante della Legione Sicilia, generale Giuseppe Governale, e il generale Umberto Pinotti, a capo del Comando interregionale "Culquaber". È atteso il comandante generale dell'Arma,  Leonardo Gallitelli.

funerali aragona-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento